cinque tibetani :quinto rito.

5
Posizione base: 
prona, il contatto con il suolo è dato dai piedi a dita flesse (vedi esercizio 2) e dai palmi rivolti in avanti. Testa rivolta all'indietro. Il bacino gli arti inferiori sfiorano il suolo senza toccarlo.
Azione:
spingere il suolo con le mani e sollevare il bacino, flettendo l'addome, inspirando. Espirare tornando alla posizione base.
Conviene eseguire il movimento (ma vale anche per tutti gli altri!) a piedi scalzi e su superficie non sdrucciolevole,mantenere il respiro fluido ,non trattenerlo .Consigli utili: eseguire all' inizio tutti i riti in modo lento con una respirazione profonda .

Istruttore Sebastiano Zappia

Pratico da 30 anni varie discipline tra cui :

- Boxe Giapponese (Nippon Kempo 3 Dan)

- Jujitzu (Difesa da strada 5 Dan )

- Preparazione atletica (Personal trainer)

- Ginnastica Yoga (istruttore certificato Yoga Alliance)

Lezioni Private e Corsi.

Se sei alla ricerca di qualcosa che ti faccia stare bene sei nel posto giusto .

Ho deciso di strutturare un programma per te:
- Facile da capire .
- Veloce da apprendere .
- Efficace

Bene lascia che ti spieghi brevemente come è strutturato questo programma :

E' fondato su tre principi fondamentali:

- Energia .

- Sicurezza mentale .

- Atto pratico .

ENERGIA
- Aumentero' la tua energia interiore con esercizi di respirazione e concentrazione (Ginnastica YOGA E CHI KUNG)

SICUREZZA

- Sarai piu sicuro e consapevole delle tue potenzialità

ATTO PRATICO

- Con un aumento della tua ENERGIA INTERIORE e della tua CONCENTRAZIONE i tuoi movimenti saranno, esplosivi, dinamici e efficaci.

Ti offrirò una consulenza gratuita per pianificare i tuoi obbiettivi.

Contattami ora!
cell. 3319672333